Abbiamo trascorso due bellissime settimane, di totale relax, al Big Game lasciandoci coccolare dalle attenzioni della Famiglia Ricci e di tutto il personale capoverdiano. E’ un piccolo hotel con solo 10 camere, semplici ma molto confortevoli, con una decorazione che richiama il mare ed i colori dell’Africa. Qui ti senti davvero bene. Grandissima cura per la pulizia. L’hotel è situato sulla strada principale del paese e vicinissimo alla spiaggia.

Il Big Game è una grande scommessa nata dalla passione di questa famiglia per il mare e per la pesca, in un luogo ancora poco turistico e che proprio per questo ha un fascino raro. L’isola di Maio è collegata all’aeroporto di Praia da soli 3 voli settimanali. E’ presente anche un collegamento via nave. Vale davvero la pena affrontare questo viaggio per vivere la vita di questo paese di pescatori dove tutti ti salutano, i bambini giocano per strada e c’è molta solidarietà.

L’hotel ha un ottimo ristorante dove abbiamo pranzato e cenato tutti i giorni. Impossibile resistere alla bontà dei piatti preparati da Roberta, Debora e lo chef Filippo. Grandi mangiate di pesce appena pescato, primi piatti tutti buonissimi ed anche una buona pizza e gelato artigianale. La prima colazione con dolci tutti fatti in casa e con alimenti anche salati.

Gilberto ed i figli Alan e Matia organizzano la pesca in mare o da riva, escursioni con quad per scoprire spiagge infinite e deserte con un mare molto bello.

Cosa dire ancora ? Qui ti senti a casa e non vedi l’ora di tornarci….
Un caro saluto e grazie,
Tina e Franco (dalle colline fiorentine)

logo Big Game Maio

©2020 Hotel e Ristorante Big Game Maio 

Trattamento dei dati Personali

Log in with your credentials

Forgot your details?